Concept Store

Damodara Concept Store, nel cuore del centro storico di Finalmarina, è stato ricavato da un antico locale dall’architettura tipicamente ligure.
Lo spazio è estremamente suggestivo, i locali hanno i soffitti a volte incrociate, ed il restauro ha volutamente mantenuto gli intonaci dei soffitti originali con le sovrapposizioni e le scrostature del corso del tempo.
Nella parte più interna è stato recuperato il cavedio originale, nel quale tra l’altro è stata creata una cascata su di una parete di mosaico in pietra spaccata a mano.
Quest’angolo è veramente emozionante, la copertura con un telo bianco lascia chiaramente percepire il cielo aperto, gli arredi si rinnovano frequentemente e dall’imbrunire le luci e le candele evocano atmosfere lontane…
Damodara Concept Store è un luogo cosmopolita di grande respiro internazionale nel quale si trovano proposte esclusive frutto di una continua ricerca: design, tendenze, modernariato e vintage, come le originali borsette americane da collezione in bachelite anni ’40 e ’50 e bijoux francesi tra cui le creazioni di Lea Stein.
Inoltre illuminazione e oggetti d’arredo creati da giovani designer internazionali, grandi maison della profumeria di nicchia quali Diptyque e Serge Lutens, esclusivi e rari libri fotografici di moda, arredamento, architettura e icone di stile…
Nel Concept Store spiccano le creazioni di abbigliamento ed accessori Damodara, tutti rigorosamente disegnati e realizzati con cura sartoriale nel proprio atelier.
Un’eleganza raffinata e senza tempo con forme e nuances capaci di stuzzicare le fantasie più eclettiche.
La concezione di “moda” per Damodara è semplice ed immediata: “Gli abiti sono come dei compagni di viaggio, sono parte di noi, per questo devono trasmetterci emozione e farci sentire bene con noi stessi”.
Per gli abiti più esclusivi vengono utilizzati antichi tessuti, come sari indiani e vecchi scialli nuziali Phulkari, Bagh e antichi arazzi Suzani interamente ricamati a mano.
La tavolozza di colori delle collezioni ricorda quella di un pittore impressionista: dai colori della terra allo zafferano, dal rosa cipria al fucsia, dalle sfumature del cielo a quello del mare in burrasca.
Vestire Damodara significa sentirsi trasportare in una dimensione di bellezza ed armonia: preziose stole di taftà e organza, caban e abiti in shantung, ampie giacche avvolgenti e piccole pochette, sacche capienti e grandi borse; cinture con preziosi e vecchi ricami e obi di seta fascianti …